Professor Seijun Kiyozumi Ishii

Docente in Zen Buddhism alla Komazawa University di Tokyo.

Il prof. Kiyozumi Seijun Ishii è un monaco Zen e uno dei professori responsabili della cattedra dedicata allo studio della dottrina Zen dell’Università di Komazawa a Tokyo, una delle principali istituzioni accademiche legate alla scuola Zen Soto giapponese.

Le ricerche del prof. Ishii hanno riguardato prevalentemente la dottrina dello Zen e lo studio delle opere del maestro fondatore Dogen. Nel 2006 ha pubblicato nel 2006 il saggio Dogen: sitting as a Buddha, dedicato ai passi del fondatore della scuola Soto a proposito della pratica di Shikantaza.

Uno studio particolare del prof. Ishii riguarda un tema che unisce avanguardia tecnologica e tradizione: le tecnologie informatiche applicate allo studio dello Shobogenzo, attraverso l’uso di un database in grado di confrontare i termini comuni interni a quest’opera monumentale, per facilitare la loro contestualizzazione nei contesti di riferimento.

Il prof. Ishii Seijun Kiyozumi è noto per le numerose conferenze sulla dottrina  Zen Soto organizzate tra le università giapponesi, come l’Università di Komazawa e l’Università di  Aichigakuin.

Tiene conferenze in vari paesi del mondo, nei quali le facoltà accademiche di orientalistica e e in monasteri occidentali si interessano dello studio della storia e della dottrina nello Zen.

Negli ultimi anni, è intervenuto anche in Italia, alla Sesshin internazionale organizzata al monastero Fudenji nel 2016, con una lezione sui metodi di interpretazione dello Shobogenzo.