La biblioteca Zen

Consigli di lettura e spunti di pratica del Maestro Zen Tetsugen Serra.

La mindfulness zen: mindfulzen

La meditazione centrata sulla Mindfulzen “La mente consapevole”, può essere definita uno stato di consapevolezza della propria coscienza del vivere. Mindfulzen un particolare modo di prestare attenzione profonda e consapevolezza alla propria vita. Con la parola Mindfulness, ormai largamente diffusa in America e in Europa, generalmente, si intende un’insieme di pratiche più psicologiche che meditative, pur attingendo alla meditazione Buddista, mindfulness si è diffusa maggiormente come pratica terapeutica cognitiva: Cognitive Therapy (CT), “schema therapy” e Mindfulness-based Stress Reduction (MBSR) con protocolli terapeutici di applicazione. Mindfulzen diversa-mente si basa principalmente sulla meditazione, è un modo di fare chiarezza nella nostra vita attraverso la “La mente consapevole” che è il cuore della meditazione di origine buddhista, la meditazione che è:Osservazione affettuosa della mente, momento per momento. Mindfulzen ha un orientamento più educativo del nostro essere, che terapeutico, si offre alle necessità immediate di persone che vivono l’elevata complessità della vita di oggi. Il programma di meditazione “La mente consapevole” Mindfulzen è rivolto con più interesse e accessibilità a tutte quelle persone che vogliono impegnarsi a risvegliare l’ Armonia felice nella loro vita.