Iscriviti oggi
100,00 Iva Inclusa
Acquista
Garanzia di qualità al 100%
Se per qualsiasi motivo non sei completamente soddisfatto del tuo acquisto, ti preghiamo di inviarci un’e-mail entro 30 giorni dall’iscrizione al corso. Ti rimborseremo il prezzo d’acquisto al più presto.
Sei già iscritto?

Precetti, pratica e illuminazione

Le regole dello Zen

Precetti, pratica e illuminazione sono temi molto ampi. Vedremo perché è importante l’etica buddhista e qual è il suo significato. Approfondiremo la condotta etica e virtuosa del Buddha Shakyamuni, come punto di riferimento di tutte le scuole buddiste. Faremo una panoramica generale delle regole del Vinaya Dharmaguptaka, il codice monastico che divenne di riferimento per monache e monaci della Cina. Ripasseremo le basi degli Shinji: le regole monastiche che contribuirono a dare solidità allo zen, prima in Cina, poi in Giappone. Entreremo poi nello specifico dei precetti del Bodhisattva, come riportati nel Sūtra Brahmajāla. Analizzeremo i dettagli dei precetti del Bodhisattva e della condotta appropriata. Ne approfondiremo le interpretazioni nel buddhismo originario della Cina e nello zen. Partendo dal Sūtra delle rete di Brahmā vedremo come questa tradizione si è trasformata, arrivando in Giappone e incontrando il Maestro Dōgen. Approfondiremo la sua speciale sintesi dei precetti del Bodhisattva, delle regole del Vinaya e dello zen. Ci soffermeremo sull’evoluzione della visione di Dōgen attraverso i suoi discendenti. Il Prof. Aigo Castro sostiene che la pratica dello zen è intimamente collegata alle regole monastiche del Buddha Shakyamuni, ai precetti del Bodhisattva, alle regole del Chan cinese, del Mahāyāna e del Vinaya. Vede una continuità nella trasmissione dei precetti, che vengono integrati dallo zen in una combinazione unica e speciale. Con il Prof. George Wrisley faremo una considerazione dello Zen di Dōgen attraverso l'etica della virtù di Aristotele Spesso l'illuminazione, nel contesto del buddhismo zen, è intesa come la necessità di coltivare un particolare stato mentale, che si suppone costituisca il risveglio stesso. Un esempio è l'idea di una mente purificata dai concetti, dalle concezioni e da altre definizioni, in modo che la vera, vuota natura della realtà, del sé e dell'altro, sia compresa. Tuttavia, una tale enfasi sul raggiungimento di un particolare stato mentale può essere un ostacolo alla pratica autentica. Un possibile aiuto in questo caso è cambiare la nostra prospettiva e ri-concettualizzare il risveglio come un'attività, più specificamente un'attività virtuosa. Queste lezioni tentano di realizzare tale spostamento prospettico, esaminando lo Zen di Dōgen alla luce dell'etica della virtù di Aristotele. Come Aristotele vede l'obiettivo della fioritura umana (in greco: εὐδαιμονία) in termini di attività virtuosa, così la comprensione di Dōgen della "meta dello Zen", cioè il risveglio, sta in una relazione simile all'attività virtuosa. Pensare Dōgen attraverso Aristotele ci permette di vedere le cose in modo nuovo, così da ottenere una comprensione più profonda della pratica.

Docenti

Il programma

Materiale didattico

Allegati di Studio

Più di 8 ore di video

12 Lezioni per un totale di più di 8 ore di video disponibili quando vuoi.

13 video-lezioni

Per portare con te questo seminario ovunque vai.

Allegati di studio

4 dispense per rivedere i temi affrontati durante il corso online.

Vinaya Rules and Bodhisattva Precepts in Soto Zen Buddhism
Shifting our Perspective on Dōgen Zen through Aristotle’s Ethics
Japan Studies Review
Genjokoan

In Italia é la prima volta che alcuni tra i più importanti centri Zen si incontrano su un programma comune, unendo le loro esperienze e competenze. Pur mantenendo le caratteristiche peculiari, di pratica e lignaggio, si accomunano in una proposta di conoscenza e diffusione del Buddhismo Zen, a favore di tutti gli esseri.

Monasteri e Templi

Progetto realizzato con il patrocinio dell’Unione Buddhista Italiana, fondi 8x1000.

Dove vuoi, quando vuoi.

dharmaacademy_icone_
Dove vuoi

Accedi al corso online ovunque e in qualunque momento: computer, mobile e tablet.

dharmaacademy_icone_
Quando vuoi

Segui le lezioni secondo il tuo ritmo e i tuoi programmi: più di 7 ore di video, con accesso illimitato.

dharmaacademy_icone_
Risorse per lo studio

Materiale didattico di grande qualità e facile da utilizzare: comprende lezioni frontali, insegnamenti e altri strumenti utili all’apprendimento.

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su email