workshop EcoZen: filosofia e progetto

ABSTRACT

In che modo percepisci te stesso, il mondo e la relazione che c’è tra te e il mondo?
Qual è il senso nel creare un ponte tra l’occidente e l’oriente,
tra lo zen e la filosofia, attraverso la progettazione?
Che cosa ha a che fare l’ecologia con mente, corpo e spirito?

In un monastero Zen nel mezzo dell’Appennino Tosco-Emiliano,
un maestro zen, un filosofo e un designer monaco zen, guideranno 15 creativi
selezionati in tutta Italia in un workshop di quattro giorni.

Lo scopo è quello di vivere un’esperienza alternativa in cui, partendo da
un Koan/Storia Zen paradossale, si progetterà alla fine di ogni giornata un
oggetto/performance che prenderà forma come percorso interno creativo
che si manifesta nell’oggetto creato.

Durante il workshop i partecipanti vivranno l’esperienza Zen in toto attraverso
la pratica quotidiana con i monaci e l’immersione totale nel verde del Monastero,
circondato da un bosco naturale, luogo di silenzio, con una archittettura che
integra l’occidente con l’oriente.

PROGRAMMA
26-30 luglio

GIORNO 26

Arrivo: h 16:00/19:00
Introduzione del workshop: h 21:00
Dormire: h 22:30 -offline-



GIORNI 27-28-29

Sveglia: h 6:00
Zazen: h 6:30/7:00
Colazione: h7:30/8:30
Pausa ———
Zen Do: h 9:00/11:00
Lezione del Maestro Tetsugen Serra:
Un koan/storia zen paradossale, ogni giorno
come punto di partenza per sviluppare i progetti
Pausa: -offline- h11:00/11:30
Mon Do:h 11:30/12:30
dibattito
Pranzo: h13:00/13:30
Samu: lavoro consapevole



Pausa ———
Filosofia: h15:30/16:30 Lezione di Leonardo Caffo Laboratorio: h16:30/17:00
Design: h 17:00/19:00
Progettazione con JoeVelluto Studio
Cena: h 20:00 Presentazione dei progetti: h21:00/22:30



GIORNO 30

Sveglia: h 6:00
Zazen: h 6:30/7:00
Colazione: h7:30/8:30
Pausa ———
Mon Do: h 9:00/12:00
dibattito finale
Pausa ———
Pranzo h 13:00/13:30

Saluti
Precedente
Successivo

SANBOJI

Sanboji è un monastero zen con una comunità residenziale laica e monastica femminile e maschile, che segue la via dello zen nell’antica tradizione del lignaggio Soto Zen. E’ situato nei monti di Berceto (PR), nel cuore dell’ Appennino Tosco-Emiliano, è un eremo di pace e serenità, dove ritornare al proprio silenzio in armonia con i ritmi della natura.

La parola “Sanbo” nello zen significa “Tre Gioielli”, le tre gemme della pratica buddhista che sono: il Buddha - la realizzazione della nostra vera natura di esseri illuminati e universali, il Dharma - insegnamenti e pratica, e il Sangha - la comunità che in condivisione con tutti gli esseri cammina verso il risveglio. Il Ji significa tempio-luogo di pratica.

LE GUIDE

un maestro zen
un filosofo
un designer monaco zen

Alloggio
I partecipanti potranno alloggiare nei dormitori comuni del Monastero, generalmente divisi tra uomini e donne. Anche i bagni saranno condivisi tra i partecipanti.
Qualunque necessità particolare sarà ben accolta se comunicato in anticipo. 

Cucina 
La preparazione dei pasti è una pratica meditativa quotidiana a Sanboji. Potrai gustare cibo delizioso, biologico, creativo e salutare, direttamente preparato dal nostro Tenzo (figura del monaco cuoco)  e dai praticanti del monastero. Ci prendiamo cura di diete speciali e coltiviamo le nostre verdure nell’orto!

Lezioni, materiali e strumenti
Strumenti e materiali necessari alla realizzazione dei progetti sono disponibili sul posto e i docenti qualificati con il Maestro Tetsugen ti aiuteranno in tutti i progetti.

Location Unica
Sanboji è immerso in una natura incontaminata e risanatrice. D’inverno per tre mesi  quasi sempre avvolti dalla calda neve, nei mesi primaverili nello splendore di tutti i ciliegi in fiore, in estate dal verde dei prati e in autunno dai profumi dei boschi e dai colori accesi dei rossi e gialli delle querce, dei faggi e robinie che fanno da cornice naturale a Sanboji. Caprioli e tassi fanno meditazione assieme al Sangha della Foresta di Bambù.

Offline
Il Monastero è un luogo perfetto per rilassarsi e riflettere.
Per rendere l’esperienza totalizzante ti chiederemo in alcuni momenti della giornata di non utilizzare lo smartphone.
Faremo meditazione al mattino insieme e coloro che sono interessati, troveranno molti posti stimolanti per una connessione alternativa con la natura.

Mobilità
Potrai raggiungere Sanboji in auto o con il treno: in quest’ultimo caso ci occuperemo noi di venirti a prendere alla Stazione Centrale di Berceto di Parma.

maps: https://goo.gl/maps/q1Fa1uMJpC5NH4dR6

Cosa Portare
Ti consigliamo di portare vestiti larghi e comodi

Per rendere eterogeneo il gruppo di creativi e per far sì che i docenti, il maestro e i monaci che vivono a Sanboji possano dedicare le giuste attenzioni a tutti, sarà prevista una selezione di 15 partecipanti tra le candidature. Ti chiediamo di inviare il tuo CV o portfolio per avere la possibilità di essere selezionato e partecipare a questa esperienza unica.

Manda la tua candidatura
Fai clic o trascina il file su quest'area per caricarlo.