Prof. Aldo Tollini

Il prof. Aldo Tollini è noto come uno dei principali divulgatori della lingua e della cultura giapponese in Italia.

Nel 1971 consegue una prima laurea in lingua e Letteratura inglese all’Università Bocconi di Milano, a cui aggiunge successivamente una seconda in lingua e letteratura giapponese all’Università degli Studi di Venezia.

Dal 1977 al 1979 trascorre un periodo di studi in Giappone, nel quale frequenta per sei mesi l’Università di Osaka e per un anno l’Università di Tokyo. Durante il suo periodo di studi all’estero, il prof. Tollini approfondisce sia la conoscenza della lingua sia la conoscenza del Buddhismo zen. L’incontro con i maestri del tempio di Antaiji Kosho Uchiyama e Koho Watanabe,gli fruttò  esperienze che avrebbero caratterizzato il suo percorso di studi e il suo impegno culturale.

Al ritorno dal Giappone, nel 1988, Aldo Tollini viene nominato professore associato di lingua giapponese presso l’Università di Cà Foscari a Venezia, dove è a tutt’oggi riconosciuto professore del dipartimento di studi sull’Asia e sull’Africa mediterranea.

(https://www.unive.it/data/persone/5592008)

Dal 2002 è Segretario Generale dell’Associazione Italiana per la Didattica della Lingua Giapponese, nella quale è tutt’ora attivo all’interno del Consiglio dei Garanti.

Mentre nel 1992 e nel 2005 pubblica testi importanti sullo studio della lingua giapponese come Kanji, elementi di linguistica degli ideogrammi giapponesi e La scrittura nel Giappone antico, dal 2001 il professor Aldo Tollini analizza e traduce parti del pensiero del fondatore della scuola Zen Soto, Dogen. Tra i suoi testi più noti: Buddha e Natura di Buddha nello Shobogenzo e Pratica e Illuminazione nello Shobogenzo.

Nel 2012, Aldo Tollini pubblica Lo Zen, uno dei saggi storici in italiano più completi sullo sviluppo della scuola buddhista giapponese. Nel 2019 Aldo Tollini pubblica una raccolta di poesie composta dal maestro Dogen fino ad allora inedita, mostrando come il grande maestro zen giapponese usasse anche il linguaggio poetico per esprimere il proprio insegnamento.

Tra i lavori più recenti di Aldo Tollini, troviamo anche saggi come L’ideale della via. Samurai, monaci e poeti nel Giappone medievale (2017) e La cultura del tè in Giappone e la ricerca della perfezione (2014), nei quali il professore analizza alcuni tra gli aspetti più peculiari della cultura giapponese.