Iscriviti oggi
10,00 Iva Inclusa
Acquista
Garanzia di qualità al 100%
Se per qualsiasi motivo non sei completamente soddisfatto del tuo acquisto, ti preghiamo di inviarci un’e-mail entro 30 giorni dall’iscrizione al corso. Ti rimborseremo il prezzo d’acquisto al più presto.
Sei già iscritto?

Meditazioni zen per un giorno

Come meditare e a cosa serve.

Vivi un giorno zen con queste cinque meditazioni guidate, ognuna pensata per aiutarti a trovare pace e tranquillità. Inizieremo con il risveglio del mattino, per poi iniziare la giornata. Dedicheremo una meditazione al vestito dell’illuminazione e una al mangiare consapevole. Concluderemo con la meditazione camminata.
5 meditazioni guidate, acquistabili in blocco o singolarmente, per aiutarti a vivere in modo più consapevole e pacifico.
Queste meditazioni zen sono perfette sia per i principianti, sia per i praticanti esperti.

Acquista

Meditazione del risveglio del mattino

Le ore del mattino hanno qualcosa di speciale. Il mondo è ancora addormentato e c'è un senso di pace e tranquillità. È il momento perfetto per meditare e dare il giusto tono alla giornata che ci aspetta. La meditazione al risveglio è un ottimo modo per iniziare la giornata. Aiuta a liberare la mente e ti permette di vedere le cose con occhi nuovi. Certo, non è sempre facile meditare come prima cosa al mattino, ma se riesci a farla diventare un'abitudine, ne varrà la pena. Le meditazioni zen possono aiutare a risvegliare tutte le energie del tuo corpo e a prepararti per la giornata che ti aspetta. Quindi perché non provare a fare queste meditazioni zen?


Gratuita

Meditazione per iniziare la giornata

Ogni mattina, appena ti alzi dal letto, puoi iniziare la giornata con questa meditazione zen. Ti aiuterà a partire con un'energia positiva e a ripulire la mente e il corpo da qualsiasi tensione o negatività della notte. I passaggi di questa meditazione zen per iniziare la giornata sono semplici: per prima cosa, accendi un incenso o diffondi un aroma fresco. Questo ti aiuterà a creare un'atmosfera di pace. Poi, fai una doccia concentrandoti sulla sensazione dell'acqua che pulisce il tuo corpo e la tua mente. Infine, mentre ti asciughi, fai qualche respiro profondo.


Meditazione del vestito dell’illuminazione

Il vestito dell'illuminazione ci ricorda che il nostro viaggio è all'insegna dell'equilibrio. È composto da diversi pezzi cuciti insieme, che rappresentano le risaie, e viene fatto risalire al Buddha stesso. Indossandolo, rendiamo omaggio alla saggezza del Buddha e al nostro viaggio verso l'illuminazione. Cerchiamo di trovare la luce dentro di noi, ma sappiamo anche che l'oscurità ha un valore. Senza l'oscurità, infatti, non potremmo mai apprezzare la luce. Quindi ci sediamo in meditazione, cercando l'equilibrio tra luce e oscurità, fino a trovare la pace che si trova dentro di noi.


Mindful eating: meditazione sul mangiare consapevole

Quando mangi in modo consapevole, è più probabile che il cibo ti piaccia e che tu abbia meno probabilità di mangiare troppo. Mangiare in modo consapevole significa godersi il cibo, non solo nutrire il corpo. Si tratta di prendersi il tempo necessario per apprezzare i colori, le consistenze, i sapori e gli aromi del cibo. Significa essere coscienti di come il cibo ti fa sentire fisicamente ed emotivamente. Significa essere grati per il cibo che si ha a disposizione, anche se non è perfetto. Potresti rimanere sorpreso, da quanta soddisfazione puoi trarre semplicemente rallentando e assaporando il cibo.



Meditazione camminata

Possiamo trasformare il tempo tra casa e lavoro (e viceversa) in meditazione camminata. Serve a portare l'attenzione sulla nostra andatura nella vita, a renderci consapevoli di quando ci muoviamo, non solo quando siamo seduti e attenti. Serve a superare l'ansia quando ci troviamo in situazioni nuove. Chi va al lavoro in auto potrebbe parcheggiare un po' lontano, ma anche chi fa un breve tragitto dal parcheggio al lavoro, può camminare mentre medita: durante la meditazione non è il tempo che conta, ma piuttosto la qualità della consapevolezza che portiamo a ogni passo. Concentriamo la nostra attenzione sulle sensazioni del corpo mentre camminiamo. Ricorda che non esiste un modo giusto o sbagliato di fare meditazione camminando. L'obiettivo è semplicemente essere presenti in ogni momento ed esplorare il rapporto con il tuo corpo e la tua mente.



Dove vuoi, quando vuoi.

dharmaacademy_icone_
Dove vuoi

Accedi alle meditazioni online ovunque e in qualunque momento: computer, mobile e tablet.

dharmaacademy_icone_
Quando vuoi

Segui le meditazioni secondo il tuo ritmo e i tuoi programmi.

5 semplici passi

Come meditare con il Maestro Zen Tetsugen Serra introduce alla meditazione in 5 semplici passi.

Le Meditazioni sono state prodotte in collaborazione con ZenOnline