Iscriviti oggi
200,00 Iva Inclusa
Acquista
Garanzia di qualità al 100%
Se per qualsiasi motivo non sei completamente soddisfatto del tuo acquisto, ti preghiamo di inviarci un’e-mail entro 30 giorni dall’iscrizione al corso. Ti rimborseremo il prezzo d’acquisto al più presto.
Sei già iscritto?

Il Buddhismo in Giappone e lo sviluppo delle scuole Zen

La nascita dello Zen

Il professor Aldo Tollini ci spiegherà come si è sviluppato il buddhismo in Giappone, con particolare riguardo all’epoca di Kamakura e allo Zen. In questo corso online viene proposto il tema dell’introduzione stabile di questa scuola in Giappone, dove prese il nome di Zen. Nonostante vi fossero stati vari tentativi per portare il Chan in Giappone in tempi precedenti, solo verso la fine del XII e nel XIII secolo questa impresa ebbe successo e da quel momento iniziò la storia dello Zen giapponese. Un tema molto importante, per coloro che si occupano di Buddhismo Giapponese. Per capire come il buddhismo si è sviluppato nell'ambito della cultura giapponese, come è arrivato dalla Cina e come è arrivato al periodo Kamakura. Infatti è tra il dodicesimo e il quattordicesimo secolo, che lo Zen arriva in Giappone, si sviluppa e lascia un'impronta molto profonda: sia nell'ambito religioso, sia in quello culturale. Il professor Steineck introdurrà la figura di Dogen (1200-1253): il fondatore del monastero Eiheji, il più antico della scuola Soto in Giappone. All’interno della tradizione Zen, Dogen è famoso per la sua enfasi sul “semplicemente sedersi” o shikantaza. La moderna storia delle religioni annovera Dogen tra i fondatori delle nuove scuole buddhiste apparse nel primo periodo del medioevo giapponese (tra il XII e il XIV sec.), che rappresentarono un movimento di riforme contro quelle istituzionali, che erano strettamente legate alla élite politica del tempo. Durante il XX secolo, Dogen conobbe una seconda vita in qualità di filosofo, con una particolare attenzione per il suo pensiero nel tempo. L’approccio del prof. Steineck a questo tema è quello di uno studioso interessato alla storia della cultura giapponese e quello di qualcuno che ha speso molte ore facendo zaZen e pensando a che cosa Dogen volesse comunicarci.

Docenti

Il programma

Materiale didattico

Allegati di Studio

Più di XX ore di video

XX Lezioni per un totale di più di xx ore di video disponibili quando vuoi.

9 video-lezioni

Per portare con te questo seminario ovunque vai.

Allegati di studio

9 dispense per rivedere i temi affrontati durante il seminario.

Introduzione: Il Buddhismo in Giappone

Caratteristiche generali del Buddhismo di periodo Kamakura (XII-XIV secolo)

L’introduzione delle scuole Zen (Sōtō e Rinzai)

Lo sviluppo delle scuole Sōtō e Rinzai: breve storia dello Zen in Giappone

Lo Zen e la cultura medievale.

ll significato di Dōgen

Una breve panoramica delle opere di Dōgen

Pratica e intuizione

Il mondo secondo Dōgen: Le cose come tempo

In Italia é la prima volta che alcuni tra i più importanti centri Zen si incontrano su un programma comune, unendo le loro esperienze e competenze. Pur mantenendo le caratteristiche peculiari, di pratica e lignaggio, si accomunano in una proposta di conoscenza e diffusione del Buddhismo Zen, a favore di tutti gli esseri.

Monasteri e Templi

Progetto realizzato con il patrocinio dell’Unione Buddhista Italiana, fondi 8x1000.

Dove vuoi, quando vuoi.

dharmaacademy_icone_
Dove vuoi

Accedi al seminario esperienziale online ovunque e in qualunque momento: computer, mobile e tablet.

dharmaacademy_icone_
Quando vuoi

Segui le lezioni secondo il tuo ritmo e i tuoi programmi: xx ore di video con accesso illimitato.

dharmaacademy_icone_
Risorse per lo studio

Materiale didattico di grande qualità e facile da utilizzare: comprende lezioni frontali, meditazioni, insegnamenti e altri strumenti utili all’apprendimento.

A chi è rivolto questo seminario esperienziale?

A chiunque voglia approfondire l’inizio della storia dello Zen in Giappone. A chiunque ami la pratica Zen. A chiunque voglia praticare lo Zen.
Iscriviti al corso online Il Buddhismo in Giappone e lo sviluppo delle scuole Zen
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su email