Iscriviti oggi
4,00 Iva Inclusa
Acquista
Garanzia di qualità al 100%
Se per qualsiasi motivo non sei completamente soddisfatto del tuo acquisto, ti preghiamo di inviarci un’e-mail entro 30 giorni dall’iscrizione al corso. Ti rimborseremo il prezzo d’acquisto al più presto.
Sei già iscritto?

Le sette meditazioni per gestire lo stress sul lavoro

Il mondo occidentale si spinge verso l’accumulazione di un “Saper fare”. Ma esiste un limite all’accumulazione di saper fare che può essere superato soltanto con un “saper essere”. La qualità non è un’avversaria della quantità. Ma per creare un’eccellenza occorre prima di tutto imparare ad essere una persona consapevole non solo di quello che fa, ma soprattutto di quello che è. Va praticata spesso, anche sul posto di lavoro. Dobbiamo imparare a fare un passo indietro per fare attenzione a quello che stiamo facendo, soprattutto quando lavoriamo e sono implicate altre persone nella nostra responsabilità. Anche se fare un passo indietro è molto difficile nei momenti di sofferenza, di rabbia o di stress sul lavoro. Fare il passo indietro osservando come ci stiamo comportando, vuol dire imparare a vedere i nostri pensieri, a metterli a fuoco e a riconoscerli come idee astratte, che spesso non fanno parte della realtà. La confusione nasce dal fatto che sovrapponiamo i nostri concetti alla realtà che stiamo vivendo. Nessuno vuole abbandonare le proprie aspettative, sia nella vita che sul lavoro, e vogliamo spingere i nostri obiettivi sempre un passo più avanti. Ma se impariamo a fare un passo indietro, li osserveremo meglio, più Chiara-Mente. Invece di cercare di imporli alle persone che ci circondano, riusciremo a condividerli in armonia. Nello Zen si dice: “fai un passo indietro e ne farai due avanti” proprio con lo scopo di muovere i passi avanti con più sicurezza. Ognuna di queste meditazioni serve a renderci più capaci di sviluppare l’attitudine a cui è indirizzata. Servono a renderci produttivi, con maggior chiarezza e meno stress sul lavoro. La visione zen di consapevolezza e le sue meditazioni attive, possono essere un aiuto al rapporto interpersonale aziendale e alla gestione dello stress sul lavoro, aumentando la creatività e la capacità di risolvere i problemi (Problem Solving). Ma, naturalmente, non servono solo sul lavoro. Le meditazioni che troviamo di seguito, Consapevolezza, Emozioni, Armonia, Acuità, Focalizzazione, Interdipendenza e Leadership sono uno spunto per fermarsi un attimo durante la giornata di lavoro e verificare la nostra presenza mentale. Concederci un attimo di “Stop” rappresenta già un grande atto di consapevolezza. Se questo attimo riesce poi a rendere più chiari i nostri comportamenti, lo vivremo come uno dei nostri attimi più produttivi.

Dove vuoi, quando vuoi.

dharmaacademy_icone_
Dove vuoi

Accedi alle meditazioni online ovunque e in qualunque momento: computer, mobile e tablet.

dharmaacademy_icone_
Quando vuoi

Segui le meditazioni secondo il tuo ritmo e i tuoi programmi.

Clicca e Scopri tutte le meditazioni

Questa meditazione fa parte delle meditazioni zen "Come meditare" con il Maestro Tetsugen Serra.

Le Meditazioni sono state prodotte in collaborazione con ZenOnline